Home ] Su ]

 
 
 

PAGINA DATABASE

 

 Downloads:

 

Il brano è inserito nell'Album

"QUANDO VIENE LA SERA"

Clicca sul titolo qua sopra o sulla copertina qua sotto per accedere

 

 

   

CONTATTAMI

 

 
 
ALLELUJA (Maria Maddalena)
 

Testo e musica di Mauro Becattini

 
 

Dove hanno messo il corpo del mio Signore?

Dove hanno messo il corpo del mio Gesù?

Forse l'hai preso tu ...Ieri era ancora qua!

Ora il sepolcro è vuoto e le bende a terra…

 

ALLELUJA ALLELUJA ALLELUJA ALLELUJA ….

 

“Ma perché stai piangendo, chi stai cercando?”

Così ti disse, poi ti chiamò … “Maria”

E tra le  lacrime,  un raggio ti colpì:

“Tu, Rabbunì, sei proprio tu, mio Signore!

 

 

Corri a gridarlo, va': Maria  Maddalena!

Corri a gridarlo a tutti chi hai visto tu.

Racconta quando lui risorto ti apparì:

Di' ch'è di nuovo vivo in mezzo a noi…

Contrariamente a quanto spesso tristemente emerge dalle nostre vite, la fede cristiana si basa su una gioia prorompente e non su abitudini e riti vuoti. Penso a cosa deve aver provato questa donna, di fronte al sepolcro vuoto. Ma ci si immagina? Eppure la nostra fede è proprio questo. La vittoria sulla morte, sul male: dentro e fuori di noi. Dovremmo ricordarcene più spesso. Probabilmente smetteremmo di unirci al coro dei lamentoni, e ci riaproprieremmo in pieno di una speranza in un futuro radioso. Nonostante tutto.